14/11/2019

BENEDETTO 1964, PRIME VITTORIE PER U18 E U14

Ufficio stampa Benedetto 1964


Sorrisi in trasferta per le giovanili della Benedetto 1964. La Under 15 Eccellenza della collaborazione Benedetto/Peperoncino sconfigge la Pontevecchio a Bologna, ma arrivano successi anche dagli Under 14, a Ferrara in casa della Vis 2008, e degli Under 13 sul campo prestigioso della Reggiana. Prima vittoria per gli Under 18 su Lugo nell’appuntamento infrasettimanale, tornano al successo anche i ragazzi dell’U15 Silver, mentre gli U16 vengono fermati da Forlì. Intanto, cominciano anche i campionati Minibasket per i tanti ragazzi che giorno dopo giorno scendono in campo con grande entusiasmo.


U18 Gold � 6a giornata

BENEDETTO 1964 � Basket Lugo : 72-53
(20-14, 13-18, 20-13, 19-8)

Dopo tanta sofferenza in quest�inizio di stagione, gli Under 18 portano a casa il primo successo della stagione. Una vittoria di carattere e di resilienza per 72-53 contro il Basket Lugo, in cui la determinazione e la lucidit� nel secondo tempo hanno fatto la differenza. Nel primo tempo le due squadre si dividono i due quarti. Ritmo e gran gioco di squadra nel primo quarto portano i biancorossi avanti sul +6, ma la fisicit� e un numero massiccio di falli nella seconda frazione riporta i romagnoli a 1 punto di distacco. Dopo l�intervallo, per�, due canestri con fallo lanciano la squadra, che difende meglio, resiste nonostante qualche momento di nervosismo e supera i vari cambi difensivi avversari. Nell�ultima frazione la fuga si concretizza sotto i colpi di un Santini eccezionale (25 punti) e di uno spirito di squadra encomiabile e la partita si conclude con il +19 in favore dei biancorossi. Un premio meritato per un gruppo che sta lavorando intensamente da inizio stagione per migliorare ed essere competitivo, ma il percorso � solo all�inizio e bisogna essere subito pronti per la prossima sfida sabato a Budrio.

Benedetto 1964: Ramponi 1, Bretta 2, Bortolotti 3, Santini 25, Salatini 9, Myrtaj 2, Basso 10, Maccagnani E. 12, Maccagnani D., Canila 5, Pozzi 1, Zizza 2.


U15 Eccellenza � 6� giornata

Pol. Pontevecchio - BENEDETTO 1964 : 42-80

Il team Benedetto/Peperoncino riparte da dove aveva lasciato e sbanca il campo della Pontevecchio per 80-42. Un successo costruito in un primo quarto impeccabile sia in attacco sia in difesa per la squadra allenata da coach Brochetto. Dopo aver accumulato un ampio vantaggio nei primi 10 minuti, la formazione ospite ha amministrato il margine con tutti i ragazzi che hanno messo a segno almeno un punto e che hanno dato il proprio contributo alla vittoria. Il prossimo appuntamento per la squadra formata dalla collaborazione Benedetto/Peperoncino � fissato per sabato 16 novembre alle ore 17:30 in casa contro Santarcangelo.

Benedetto 1964: Carpanelli 6, Galantini 4, Miceli 6, Negrini 3, Accardi 8, Tundo 3, Ramponi 13, Orsini 9, Pascucci 11, Jebali 12, Veronesi 2, Fabbris 3.


U16 Gold � 6� giornata

BENEDETTO 1964 � Pall. 2.015 Forl� : 51-75
(10-21, 15-22, 18-18, 8-14)

Cadono gli U16 contro la Pallacanestro Forl� per 51-75. Alla �Giovannina� i biancorossi non riescono a dare seguito ad un ottimo inizio di partita e accusano il colpo con molte palle perse e una difesa molto in difficolt�. Un parziale fra primo e secondo quarto consente la fuga ai romagnoli che si portano sul +18 all�intervallo. Buona reazione dei padroni di casa nella terza frazione che trovano il canestro con pi� facilit� e difendono con pi� intensit�, ma il tentativo di rimonta si ferma negli ultimi minuti del quarto e gli ultimi 10 minuti diventano una formalit� per Forl� che archivia il quarto successo dell�anno. Per i ragazzi di Alberto Cilfone e Luca Farioli la stagione continua gioved� contro la corazzata Riccione.

Benedetto 1964: D�Annunzio, Accardi 7, Negrini 5, Malpighi 8, Gargi, Preti 13, Sabba, Bisquoli 12, Monesi, Brambilla 4, Taddia, Chirico 2.


U15 Silver � 4� giornata

BENEDETTO 1964 � PGS Corticella : 72-43
(20-11, 13-15, 17-10, 22-7)

Successo in scioltezza per gli Under 15 Silver alla �Giovannina�. Contro la PGS Corticella, i ragazzi di Luca Farioli e Roberto Veronesi giocano con voglia e intensit� nel primo quarto e riescono a procurarsi un discreto vantaggio da gestire. Dopo un secondo quarto sottotono, in cui felsinei si sono portati anche sul -3, i biancorossi ricacciano indietro gli avversari grazie ad una buona dose di palloni recuperati e di 1 contro 1 vinti. Con un ampio margine da amministrare, l�ultimo quarto lascia ampio spazio a tutti i giocatori per dare il proprio contributo. Terzo successo su quattro partite per la formazione biancorossa che sar� di scena a Ferrara contro la Scuola Basket Ferrara venerd� prossimo alle ore 19:45.

Benedetto 1964: Orsini M. 12, Gottardi 2, Mingotti 17, Ramzani, Castaldo 2, Salmi 8, Pozza 7, Fava 2, Berlingeri 15, Brandalesi 5, Venturi 2, Paganelli.


U14 Elite � 3� giornata

Vis 2008 Ferrara - BENEDETTO 1964 : 80-82
(16-16, 30-24, 24-24, 10-18)

Rialzarsi e guardare avanti. Nei momenti difficili lo spirito di una squadra deve emergere e dopo una dura sconfitta nella partita precedente, gli under 14 espugnano il campo della Vis 2008 per 82-80 con una rimonta non adatta ai deboli di cuore negli ultimi minuti. In una sfida equilibrata per tutti i 40 minuti, i ferraresi sono i primi a condurre la partita approfittando della propria fisicit� e delle lacune difensive della squadra centese. L�attacco trova buone percentuali nel secondo quarto e con un buon gioco di squadra rimane a contatto. Il -6 dell�intervallo viene annullato ad inizio terza frazione con una reazione difensiva importante, ma i padroni di casa riescono a riportarsi davanti, recuperando alcuni palloni e facendo valere nuovamente la propria fisicit� sotto canestro. Ultimo quarto teso, in cui i ferraresi preservano il vantaggio, ma la difesa centese aumenta intensit� e determinazione e la squadra, mantenendo unit� e fiducia, non molla fino agli ultimi 3 minuti, in cui si consuma la rimonta decisiva. Lottando ancora con spirito di sacrificio in difesa, i ragazzi di Alberto Cilfone e Giampaolo Balboni riescono a proteggere il vantaggio finale e portano a casa la sfida. Al quarto tentativo, i biancorossi ottengono il primo successo in campionato che testimonia il buon lavoro svolto in palestra nell�arco di queste settimane. Ma l�anno � ancora lungo e questa prestazione deve rappresentare una tappa per motivare a fare ancora meglio e crescere gradualmente in vista dei prossimi appuntamenti. Per la formazione dell�annata 2006 il prossimo appuntamento � fissato per sabato 23 novembre alle ore 20 contro la Pall. Castel S. Pietro.

Benedetto 1964: Di Rienzo 17, Raggi 8, Adib 2, Diaco 6, Salvietti 15, Mirani 15, Lanzoni 3, Tataranni 2, Degli Esposti, Damiano 14, Govoni, Goretti.


U13 Elite � 4� giornata

Scuola Basket Reggio Emilia - BENEDETTO 1964 : 72-75
(20-16, 17-22, 22-15, 13-22)

Un colpaccio a Reggio Emilia per gli Under 13 della Benedetto 1964. In casa della Scuola Basket Reggio Emilia, imbattuta nelle prime tre sfide di campionato, i biancorossi non mollano mai la presa, giocando una partita di sacrificio e impegno e vengono premiati in un finale dalle mille emozioni. Dopo essersi trovati ad inseguire in un paio di occasioni, i biancorossi hanno tenuto alta l�intensit� e ci hanno creduto fino alla fine. Nell�ultimo quarto, con una difesa determinata e i canestri al momento giusto, gli ospiti trovano la zampata che suggella una prestazione incoraggiante, che conferma la crescita dei ragazzi, e li porta al successo. Archiviata l�avventura in terra reggiana, il percorso del gruppo guidato da coach Andrea Codato continua domenica 17 novembre alle ore 11:30 contro la capolista Futurvirtus Bologna.

Benedetto 1964: Brambilla, D�Annunzio, Lo Caso 4, Salvietti 32, Lanzoni 24, Negrini 6, Manferdini 7, Branca, Tartaglione, Mantovani 2, Ferrari.