28/11/2019

UN WEEKEND PERFETTO PER I BIANCOROSSI DELLA BENEDETTO 64

Ufficio stampa Benedetto 1964


Fine settimana immacolato per le squadre del settore giovanile della Benedetto 1964. Ritornano al successo gli Under 18, gli Under 16 dopo una partita al cardiopalma contro Faenza e gli Under 13. Continua anche a Reggio Emilia la cavalcata dell’U15 Eccellenza, formata in collaborazione con Peperoncino Basket, e colpo da 100 punti degli Under 14 contro Castel S. Pietro. Iniziati con buone prestazioni anche i campionati degli Aquilotti e degli Esordienti e ancora tante sfide sono in programma la settimana prossima.

Nell’ottimo weekend dei giovani centesi va segnalata anche la bella prestazione a Carpi dei ragazzi impegnati in serie D col Peperoncino Basket con Giacomo Manzi e Matteo Vannini: i due giovani (in doppio tesseramento, alternandosi con la Tramec Cento in B) rispettivamente autori di 20 e 12 punti.

Due U15 convocati nella selezione regionale - I due componenti del team Benedetto/Peperoncino Giovanni Galantini e Marco Ramponi sono stati convocati nella selezione regionale maschile del 4 dicembre a Medicina.

Per i due ragazzi � attesa una sessione di allenamento, guidata da coach Luca Brochetto, dalle ore 15 alle ore 17 assieme ad altri 17 giocatori provenienti da tutta la regione. Congratulazioni ragazzi e fatevi valere!


U18 Gold � 8a giornata

BENEDETTO 1964 � Granarolo Basket Village : 71-64
(19-21, 22-14, 21-12, 9-17)

Successo numero 2 in stagione per gli under 18 che vincono a fatica contro Granarolo al termine di una partita nervosa. I biancorossi partono sottotono nel primo quarto, concedendo tanti tiri in libert� agli avversari, che all�inizio del secondo quarto si portano anche con due possessi di margine. L�ingresso di Bonazzi e Bretta svolta l�inerzia in favore dei padroni di casa che pareggiano e compiono il sorpasso negli ultimi minuti del secondo quarto. Dopo l�intervallo la resa offensiva dei biancorossi rimane positiva nella terza frazione, mentre negli ultimi 10 minuti torna ad emergere la quantit� industriale di ingenuit� e di palloni persi che rimettono in partita gli ospiti. I biancorossi, tuttavia, trovano due canestri importanti dalla distanza e, tra un pallone vagante e l�altro, riescono a resistere fino al 71-64 conclusivo. La vittoria casalinga rilancia i biancorossi, che comunque dovranno ancora lavorare su molti aspetti per migliorare il trend e soprattutto crescere sia sul piano individuale sia su quello collettivo. Prossima sfida in programma sabato 30 novembre in casa della Scuola Basket Ferrara.

Benedetto 1964: Bretta 3, Asciore 5, Bortolotti 4, Santini 19, Bonazzi 4, Salatini 4, Myrtaj, Basso 11, Galantini 2, Maccagnani E. 8, Giannasi, Canila 11.


U16 Gold � 8� giornata

BENEDETTO 1964 � Faenza Basket Project : 54-53
(14-14, 6-9, 19-14, 15-16)

In un finale da infarto il cuore degli Under 16 batte fino alla fine e alla �Giovannina� i biancorossi ottengono un successo pesante sul Faenza Basket Project. La partita non spicca per qualit� e spettacolo, con percentuali che restano basse su entrambi i fronti. Nei primi due quarti la sfida rimane in equilibrio, con gli ospiti che mettono il muso avanti grazie a qualche fallo subito in pi�. Nel terzo quarto i padroni di casa girano pagina e impongono un buon ritmo in campo, portandosi in vantaggio in vista degli ultimi 10 minuti. Faenza cambia difesa e con la zona riesce ad ottenere palloni recuperati e canestri in contropiede che ribaltano il parziale, ma i locali non perdono il passo e negli ultimi 3 minuti attuano una concitata rimonta che si consuma con due bombe di Pascucci e gli errori in lunetta degli avversari. Negli ultimi 2 secondi, gli ospiti hanno la chance di ribaltare la partita, ma ancora la precisione in lunetta tradisce i faentini e sul disperato tap-in finale il ferro sorride ai padroni di casa che, tutti insieme in un grido all�unisono a centrocampo assieme ai compagni dell�U16 e dell�U15, possono festeggiare un successo sofferto, voluto e conquistato dopo 3 sconfitte consecutive. La mole di lavoro da svolgere � ancora importante, ma questo risultato d� morale in vista del prossimo match in trasferta a Ferrara, contro la Scuola Basket Ferrara, in programma venerd� 29 novembre alle 19:45.

Benedetto 1964: D�Annunzio, Accardi 2, Magli 2, Malpighi 4, Gargi, Preti 4, Pascucci 16, Bisquoli 12, Monesi 6, Brambilla 8, Chirico, Taddia.


U15 Eccellenza � 8� giornata

Pall. Reggiana - BENEDETTO 1964 : 51-76
(10-37, 21-12, 8-16, 12-11)

Anche la trasferta di Reggio Emilia sorride al team Benedetto/Peperoncino che porta a casa il settimo successo stagionale nel campionato U15 Eccellenza. Grazie ad un primo quarto impeccabile per intensit� e precisione, i ragazzi guidati da Luca Brochetto e Mattia Campanini prendono subito il comando della partita sul +27 e non lasciano possibilit� ai reggiani di rientrare in partita. Le rotazioni a partita in corso hanno permesso a tutti i ragazzi a referto di dare il proprio contributo e la risposta della squadra � stata positiva anche dopo un secondo quarto di sofferenza in difesa. Confermata la vetta della classifica dopo 7 partite, la prossima sfida per i biancorossi sar� alla �Giovannina� domenica 1 dicembre alle ore 11:30 contro la Virtus Bologna.

Benedetto 1964: Carpanelli, Di Rienzo 4, Galantini 24, Miceli, Accardi 9, Tundo 3, Ramponi 14, Orsini 1, Pascucci 14, Jebali 7, Fabbris, Veronesi.


U14 Elite � 5� giornata

BENEDETTO 1964 � Pall. Castel S. Pietro : 100-61
(29-10, 29-23, 18-11, 24-17)

Centello importante per gli under 14 che ottengono il primo successo in casa della stagione. Dopo la vittoria a Ferrara, i ragazzi dell�annata 2006, allenati da Alberto Cilfone e Giampaolo Balboni, sconfiggono Castel S. Pietro con una prestazione brillante, d�entusiasmo e d�intensit�. Il successo � stato propiziato da un ingresso in campo determinato e convinto, che ha consentito ai biancorossi di portarsi subito un perentorio 21-1 nei primi minuti. La squadra ha gestito e consolidato il margine, mantenendo percentuali alte dal campo e vincendo tanti uno contro uno, ed � riuscita con tutti i ragazzi a referto a mantenere un buon ritmo fino alla fine della partita. Una vittoria corale importante che d� continuit� alla crescita di un gruppo che affronter� altre tre partite in casa fino alla fine del 2019. Prossima tappa domenica 8 dicembre alle 18 contro Ozzano.

Benedetto 1964: Di Rienzo 22, Raggi 13, Adib 6, Diaco 6, Salvietti 2, Mirani 17, Lanzoni 17, Tataranni 3, Degli Esposti 2, Damiano 8, Govoni 4, Golinelli.


U13 Elite � 6� giornata

Pall. S. Giorgio di Piano - BENEDETTO 1964 : 67-75
(11-19, 7-30, 14-23, 35-3)

Gli under 13 espugnano il campo di S. Giorgio di Piano per 75-67 e continuano il loro buon percorso nel campionato Elite. Il successo dei ragazzi allenati da Andrea Codato � stato costruito nel primo tempo, in particolare con un secondo quarto perentorio, in cui la squadra ha difeso con attenzione ed � partita con convinzione in contropiede. Il buon atteggiamento si � riproposto anche dopo l�intervallo con una difesa aggressiva e voglia di giocare insieme che ha portato al massimo vantaggio a fine terzo quarto. Nell�ultima frazione la reazione dei padroni di casa mette in soggezione i biancorossi, che si ritrovano con molta superficialit� e poca concentrazione e il margine si riduce sensibilmente fino al 75-67 finale. Con una partita in pi� in archivio e la lezione dell�ultimo quarto da assimilare al pi� presto, i centesi proseguiranno il loro percorso in casa domenica 1 dicembre alle ore 15 contro la Bakery Piacenza.

Benedetto 1964: Brambilla, D�Annunzio, Lo Caso 4, Salvietti 31, Lanzoni 13, Negrini 2, Manferdini 9, Branca 12, Govoni, Tartaglione, Ferrari 4.


Trofeo Esordienti

Successo degli Esordienti nel terzo appuntamento del campionato provinciale. In una partita combattuta dall�inizio alla fine, i biancorossi rimontano dopo un primo quarto complicato e riescono a resistere nello sprint finale.

BENEDETTO 1964 � Scuola Basket Ferrara : 40-38
(4-10, 16-11, 7-8, 13-9)

Benedetto 1964: D�Annunzio, Tondelli, Fabbri, Ferrari, Cassanelli, Acquisto, Franchini, Salmi, Lenzi, Negrini, Fornasari, Palazzi.


Trofeo Aquilotti

Successo agevole per gli Aquilotti Rossi in casa della 4 Torri con sei ottimi tempi giocati. Grande prestazione anche degli Aquilotti Bianchi che portano a casa tre dei sei set a disposizione e sono costretti ad arrendersi solo per la somma punti.

4 Torri - BENEDETTO 1964 Rossi : 6-18
(0-19, 4-18, 0-15, 2-22, 1-10, 4-10)

Benedetto 1964: Campanini, Minelli, Sandri, Goldoni, Conforto, Bretta, Forni, Zeneroli, Guerra, Muzzioli, Guiaro, Cassani.


Scuola Basket Ferrara - BENEDETTO 1964 Bianchi : 12-12

Benedetto 1964: Bretta, Mortilli, Vignoli, Damiano, Acquisto, Corriero, Pritoni, Castelvetri, Cremonini, Forni, Bentenuto.